davidegrossi

Impianto industriale costruito tra il 1911 ed il 1912 per la produzione di cemento tipo "Portland", appartenente alla Società Anonima Marchino & C. Costruito sul versante destro del fiume Taro per poter sfruttare i giacimenti calcarei alle spalle del complesso. La produzione cessò nel 1932 dove la crisi economica e la qualità decrescente delle marne cavate ne costrinsero la chiusura. Durante il secondo conflitto mondiale due delle quattro ciminiere vennero distrutte da un ordigno sganciato da un aereo alleato e caduto nelle vicinanze. Attualmente il complesso di archeologia industriale è in progressivo restauro ad opera di privati e del Comune di Berceto (PR).

loading